Chi cerchi?

Dove?

Cerca il più vicino

Blog / Notiziario / Chi è un Elettricista ed un Installatore Elettrico?

In modo abbastanza generico, un Elettricista è un artigiano in grado di realizzare ed operare alla posa di impianti elettrici, apparati di distribuzione dell’energia elettrica in un qualsiasi sito che può essere produttivo (fabbrica, stabilimento, magazzino) o in una civile abitazione.

Un Installatore Elettrico è anche un Tecnico capace di installare un Impianto Elettrico, praticamente “progettare” lo schema dell’impianto, reperire i materiali e provvedere al loro montaggio, assemblaggio,, collegamento, prova funzionale e collaudo.

In Italia è in vigore la legge 5 marzo 1990 n° 46 con il relativo regolamento attuativo D.P.R. 6 dicembre 1991 n° 447 che rende obbligatorio che ogni  intervento operato su qualsiasi impianto elettrico, debba essere eseguito da persone specializzate che hanno tutti i requisiti tecnico professionali e quindi Abilitati professionalmente.

Per tutti gli Impianti che vanno oltre alle normali dimensioni è necessario un “formale progetto” redatto da un professionista abilitato nella materia stessa, il quale ne certifica il rispetto di tutte le norme tecniche ritenute accettabili.

L’installatore elettrico per esercitare la propria attività, ha bisogno di essere riconosciuto da un ente terzo che è la Camera di Commercio che deve verificare le sue capacità professionali (vedi decreto interministeriale 22 gennaio 2008 n° 37.

L’Installatore può operare come “artigiano” o come “società” con dipendenti e strutture ed in ogni caso è sempre responsabile di quello che viene installato, come prevede il decreto ministeriale.

A lavoro finito, l’impianto dovrà essere certificato con una dichiarazione di conformità da lui firmato o dall’amministratore se figura diversa dal responsabile tecnico.

artigiano edile

artigiano edile